Management

Marco Stangalino

Power Asset

Nato a Novara il 7 marzo 1963, è laureato in Ingegneria Meccanica presso il Politecnico di Torino.

Dopo essere stato impegnato dal 1989 in diverse società del settore ambientale, nel 1994 entra in Eni prima come project manager e poi assumendo la responsabilità del dipartimento di Project Management per la costruzione di impianti negli stabilimenti petrolchimici del gruppo. Nel 1999 diviene Direttore degli stabilimenti ENI-Ambiente di Ferrara e Porto Marghera (VE).

In seguito ad un breve periodo in Sondel come Direttore Sviluppo Italia per la realizzazione di nuove centrali elettriche turbogas a ciclo combinato (CCGT), nel 2002 entra in Edison ricoprendo il ruolo di Direttore Sviluppo Investimenti per il settore Termoelettrico. Dal 2008 al 2010 è responsabile del team di lavoro di Edison che avrà come compito lo studio di fattibilità per la realizzazione in Italia di centrali nucleari di terza generazione.

Dal 2009 al 2014 detiene la nomina di Amministratore Delegato di Edison Energie Speciali Spa settore Fonti Rinnovabili, con delega allo sviluppo, alle tecnologie e agli investimenti. Nel 2014 diventa Direttore Sviluppo Assets Elettrici Edison in Italia mentre il 12 luglio 2019 viene nominato Direttore della Divisione Power Asset di Edison, che include il portafoglio di tutte le attività di generazione e sviluppo di energia elettrica del Gruppo Edison da fonte termoelettrica, idroelettrica ed altre fonti rinnovabili.

 

Vedi gli altri membri del management

Energie rinnovabili

Siamo impegnati a crescere nel settore delle rinnovabili per dare alle famiglie e alle imprese italiane energia sempre più sostenibile.

Energia termoelettrica

Stiamo ampliando la nostra capacità produttiva investendo in nuovi impianti alimentati a gas, efficienti ed ecocompatibili.

RISORSE

CV 0.02 MB download
ZIP 0.02 MB Tutti i file

Highlights