Edison Next, Federmetano e Greenfuel insieme per favorire l’uso dell’idrogeno per la mobilità sostenibile.

L’uso dell’idrogeno miscelato al metano/biometano nell’autotrazione rappresenta un’importante opportunità di progressiva decarbonizzazione del trasporto verso una mobilità sempre più sostenibile.

Milano, 2 agosto 2022 – Edison Next, Federmetano e Greenfuel hanno avviato una partnership nell’ambito della mobilità sostenibile per lo sviluppo congiunto di un progetto pilota per la decarbonizzazione del parco auto in circolazione che fa leva sulla produzione di idrogeno.

Il progetto prevede la realizzazione di un impianto di produzione di idrogeno verde – ossia alimentato da energia rinnovabile – e il suo utilizzo presso la stazione di rifornimento di autoveicoli a metano/biometano di Greenfuel - azienda associata Federmetano - a Brescia, tramite la miscelazione con il gas naturale.
L'idrogeno miscelato al metano/biometano nell’autotrazione rappresenta un'importante risorsa per la mobilità sostenibile in quanto è una soluzione già utilizzabile nel breve periodo, in grado di offrire un rilevante contributo e un miglioramento in termini di impronta carbonica dei trasporti, abilitando il settore automobilistico a un passaggio graduale verso l’uso dell’idrogeno.

L’attuale normativa fissa un limite massimo di immissione di idrogeno nelle bombole di metano delle autovetture pari al 2%, consentendo già oggi un primo abbattimento delle emissioni di CO2 in atmosfera, beneficio ulteriormente estendibile qualora tale limite fosse innalzato.

In questo quadro i risultati del progetto potranno portare a eventuali indicazioni di policy rilevanti per il futuro mix energetico, in linea con le sfide di decarbonizzazione del processo di transizione energetica in corso.

Il crescente utilizzo dell’idrogeno miscelato al metano/biometano nell’autotrazione può avere un impatto significativo sul parco circolante italiano: l’Italia è il Paese europeo con il maggior numero di distributori di metano (oltre 1.500) a servizio di un parco auto circolante che attualmente è costituito da più di 1 milione di veicoli per un consumo complessivo di metano di circa 1 miliardo di metri cubi all’anno.

 

Edison Next
Edison Next accompagna clienti e territori nel loro percorso di decarbonizzazione e transizione ecologica, attraverso una piattaforma di soluzioni innovative ed efficienti per l’ottimizzazione dei consumi e la decarbonizzazione in cui tecnologia e digitale giocano un ruolo chiave, con l’obiettivo di massimizzare competitività e performance. Inoltre, Edison Next è attiva nel settore della circular economy e dei servizi ambientali ed è impegnata nello sviluppo del mercato del biometano e dell’idrogeno. Edison Next ha le competenze e gli asset per fornire soluzioni integrate attraverso un approccio end-to-end: dalla consulenza energetica ed ambientale e dalla definizione degli obiettivi di decarbonizzazione, fino all’identificazione di una roadmap con l’individuazione delle soluzioni, alla progettazione e realizzazione degli interventi e al monitoraggio dei risultati. Innovazione tecnologica, ricerca e sviluppo sono essenziali, tanto per cogliere le nuove opportunità in campo energetico quanto per vincere le sfide dei cambiamenti climatici ed economici in corso. Per questo Edison Next è fortemente impegnata sui fronti della tutela ambientale, dell’ottimizzazione energetica e dello sviluppo dei gas verdi.

Federmetano
Federmetano è la Federazione Nazionale Distributori e Trasportatori di metano. Nata nel 1948, svolge da oltre 70 anni l’attività di sviluppo, promozione del settore e tutela della categoria. Federmetano raggruppa aziende che svolgono distribuzione del gas naturale in tutte le sue forme (CNG, LNG e biometano) con o senza servizio di trasporto. Recentemente ha aperto le proprie porte ad altri stakeholder della filiera, con i quali ha instaurato un rapporto associativo di sostegno. La Federazione si propone di studiare, analizzare e risolvere i problemi tecnici, sindacali e di qualsiasi natura relativi alle problematiche della categoria, provvedendo alla tutela, alla salvaguardia e all’immagine del settore della distribuzione del gas naturale. Lo scopo di Federmetano oggi, nella transizione energetica, è diffondere la cultura dell'utilizzo del gas naturale come soluzione ideale, pronta, disponibile, efficiente, ecologica ed economica per una mobilità sostenibile e carbon free con il biometano compresso e liquefatto.

GreenFuel
Green Fuel Company progetta, realizza e gestisce impianti stradali per la commercializzazione di gas naturale e biometano. Attiva nel settore dell’energia sostenibile, è impegnata a favorire la transizione energetica attraverso l’impiego di soluzioni innovative che garantiscano in primo luogo la mobilità sostenibile.

Scarica il documento
CONTATTI

Ufficio Stampa

Elena Distaso

Telefono: +39 02 62228522
Cellulare: +39 338 2500609

Email: elena.distaso@edison.it

Lorenzo Matucci

Telefono: +39 02 62227806
Cellulare: +39 337 1500332

Email: lorenzo.matucci@edison.it

Davide Calvi

Telefono: +39 02 62227834
Cellulare: +39 337 1108265

Email: Davide.calvi@edison.it

Lucia Caltagirone

Telefono: +39 02 62228283
Cellulare: +39 331 6283718

Email: lucia.caltagirone@edison.it

Antonio Caramia

Telefono: +39 02 62228165
Cellulare: +39 366 8342902

Email: antonio.caramia@edison.it