Diritto di integrare l'ordine del giorno o di presentare ulteriori proposte su materie già all'ordine del giorno

Ai sensi dell’art. 126-bis del decreto legislativo 58/98 ("TUF"), i soci che, anche congiuntamente, rappresentino almeno un quarantesimo del capitale sociale possono chiedere, entro 10 giorni dalla pubblicazione dell'avviso di convocazione, e quindi entro sabato 9 marzo 2019, l’integrazione dell’elenco delle materie da trattare ovvero presentare ulteriori  proposte di deliberazione su materie già all'ordine del giorno, indicando nella domanda gli ulteriori argomenti o le ulteriori proposte di deliberazione da essi presentati.

L’integrazione non è ammessa per gli argomenti sui quali l’assemblea delibera, a norma di legge, su proposta degli amministratori o sulla base di un progetto o di una relazione da essi predisposta, diversa da quelle di cui all’art. 125-ter, comma 1, del TUF.

Le richieste devono essere presentate per iscritto alla sede della Società, unitamente alla comunicazione dell’intermediario attestante la titolarità della partecipazione alla data della richiesta:

raccomandata

Consegnandole o inviandole con lettera raccomandata A/R all'indirizzo:

Edison Spa
Rif. Corporate Affairs - "Integrazione Odg Assemblea del 02/04/2019 Edison Spa"
Foro Buonaparte, 31, 20121 Milano (MI) – Italia

mail

Via posta elettronica certificata all'indirizzo:

assemblea.azionisti@pec.edison.it

Le stesse devono essere corredate dai dati anagrafici del socio richiedente (cognome e nome, luogo e data di nascita) nel caso di persona fisica, oppure denominazione, sede e codice fiscale nel caso di ente o società.

I soci richiedenti devono far pervenire alla Società, con le stesse modalità e entro lo stesso termine (sabato 9 marzo 2019) sopra indicati, una relazione che riporti la motivazione delle proposte di deliberazione sulle materie di cui viene proposta la trattazione, ovvero la motivazione relativa alle ulteriori proposte di deliberazione presentate su materie già all'ordine del giorno.

La notizia delle integrazioni all’ordine del giorno o della presentazione di ulteriori proposte di deliberazione su materie già all'ordine del giorno sarà pubblicata entro lunedì 18 marzo 2019 a cura della Società sul presente sito Internet a questo link e sul quotidiano Il Sole 24 Ore.

Tale relazione accompagnata dalle eventuali osservazioni del Consiglio di Amministrazione, sarà messa a disposizione del pubblico contestualmente alla pubblicazione della notizia della richiesta, entro lunedì 18 marzo 2019 sempre sul presente sito Internet a questo link.

Assemblea Ordinaria degli Azionisti 2019

Milano, 02 aprile 2019