Visione per il futuro

L’energia del futuro è sostenibile ed intelligente: fonti rinnovabili, efficienza energetica, nuovi servizi ai clienti, digitalizzazione. Un nuovo modo di guardare all’energia come valore indispensabile per la qualità della vita e la competitività delle aziende. La chiave per rendere possibile questo futuro è l’innovazione. Una sfida che Edison vuole cogliere per mantenere vivo lo spirito pionieristico che ha guidato sino ad oggi lo sviluppo dell’azienda energetica più antica d’Europa.

Edison è uno dei principali operatori energetici italiani integrato lungo la catena del valore dell’elettricità e del gas:

  • Dispone di un parco di generazione elettrica efficiente e diversificato, la cui capacità installata netta è pari a 7GW, di cui 5,1GW termoelettrici, 1,3 GW idroelettrici e 0,6 GW eolici, solari e biomasse. Nel 2015 la società ha generato 18,5TWh di elettricità, pari al 6.8% della produzione elettrica italiana, di cui circa il 25% da fonti rinnovabili.
  • Nel settore idrocarburi, Edison possiede 42 miliardi di metri cubi equivalenti di riserve ed è attiva sul oltre 100 concessioni e permessi di esplorazione e produzione di gas naturale e greggio. La società dispone di un portafglio diversificato di contratti a lungo termine di importazione di gas, che hanno permesso di importare 12,7 miliardi di metri cubi nel 2015 (21% delle importazioni di gas in Italia). Le vendite di gas nel 2015 sono state pari a 17,6 miliardi di metri cubi, di cui 6 miliardi di metri cubi a famiglie ed imprese.
  • Nel 2015 la società ha fornito elettricità e gas e servizi e soluzioni di efficienza energetica a circa 1,2 milioni di siti di clienti business e residenziali.
  • Edison è inoltre attiva nel settore trasporto, stoccaggio e distribuzione di gas, nonchè nello sviluppo di nuove opzioni infrastrutturali per l’approvvigionamento di gas per l’Italia e l’Europa Meridionale.

Sfide strategiche

Edison intende continuare a lavorare per affrontare il difficile contesto di mercato ed anticiparne i cambiamenti, valorizzando le proprie competenze e rafforzando in modo significativo la propria vicinanza ai clienti e ai territori per riequilibrare il protafoglio di attività, oggi più rivolto alla produzione del gas e dell’energia. La società ambisce inoltre a cogliere le opportunità derivanti dallo sviluppo dei servizi e soluzioni di efficienza energetica e della generazione rinnovabile, promuovendo modelli di business innovativi.

Edison potrà fare leva sul rapporto tra indebitamento ed Ebitda particolarmente contenuto per partecipare attivamente al consolidamento di mercato in atto. Grazie a questo e alle proprie competenze distintive, Edison potrà attrarre altri player e incrementare la propria massa critica andando così a migliorare il proprio posizionamento competitivo, il proprio profilo di rischio e la propria efficienza operativa.

Dal 2012 Edison fa parte del gruppo EDF (Electricité de France), leader nel settore energetico e promotore della transizione energetica verso un futor low carbon.