Codice Etico

Edison ha approvato, nel settembre 2003, un Codice Etico, in linea con le migliori prassi internazionali, che definisce i principi e i valori fondanti dell’etica aziendale, nonché regole di comportamento e norme di attuazione in relazione a tali principi, ed è diventato parte integrante del Modello 231. Il Codice è stato approvato anche dalle società controllate. Il Codice Etico è vincolante per i comportamenti di tutti i collaboratori del gruppo (amministratori, dipendenti e coloro che agiscono in nome dell’azienda in virtù di specifici mandati o procure), ovvero di tutti coloro che, a qualsiasi titolo e a prescindere dalla tipologia di rapporto contrattuale, contribuiscono al raggiungimento degli scopi e degli obiettivi aziendali. Esso viene diffuso a tutti i dipendenti e collaboratori della Società.

Il Codice Etico è stato oggetto di periodiche revisioni e aggiornamenti, l'ultima delle quali è stata approvata dal Consiglio di Amministrazione di Edison il 6 dicembre 2016, al fine di riflettere il cambiamento di missione che Edison ha avviato per essere più vicina ai clienti, con soluzioni energetiche “smart”, competitive e sostenibili nei mercati dell’elettricità, del gas e dei servizi. Il posizionamento competitivo come azienda energetica responsabile e impegnata nella crescita dell’energia sostenibile e il suo approccio verso l’esterno sono riflessi anche nella proposizione dei tre valori chiave che l’azienda ha adottato: rispetto, integrità, responsabilità. Tra le novità apportate nella più recente versione del Codice Etico vi è l’introduzione della nuova piattaforma di whistleblowing per la segnalazione di potenziali violazioni, che si affianca alle modalità già in uso per le segnalazioni all’Organismo di Vigilanza secondo quanto prescritto dalla legislazione vigente e dal Modello Organizzativo adottato dalla Società ai sensi del D.Lgs. 231/2001.

RISORSE

Codice Etico 0.47 MB download
Modello 231 0.7 MB download
ZIP 1.18 MB Tutti i file