Nomina del Consiglio di Amministrazione 2022

Legittimazione alla presentazione delle candidature ed altre proposte

Le candidature e le altre proposte in ordine alla nomina del Consiglio di Amministrazione devono essere presentate dai soci ai quali spetta il diritto di voto.

Ai fini della presentazione delle proposte, si segnala che lo statuto prevede un Consiglio di Amministrazione costituito da un minimo di 5 (cinque) a un massimo di 13 (tredici) amministratori, in possesso dei requisiti previsti dalla legge e dalle norme regolamentari in materia vigenti.

La composizione del Consiglio di Amministrazione deve risultare conforme ai criteri indicati dalle disposizioni in materia di equilibrio tra i generi e, quindi, il genere meno rappresentato deve ottenere almeno 2/5 (due quinti) degli amministratori eletti (con arrotondamento del numero per eccesso all’unità superiore).

Inoltre almeno 1 (un) amministratore, nel caso di Consiglio di Amministrazione composto da un numero massimo di 7 (sette) membri, o almeno 2 (due) amministratori, nel caso di Consiglio di Amministrazione composto da un numero superiore a 7 (sette) membri, devono essere anche in possesso dei requisiti di indipendenza stabiliti per i sindaci dall’art. 148, comma 3 del TUF e, dato che Edison aderisce al Codice di Corporate Governance, dei criteri di indipendenza indicati dallo stesso Codice (articolo 2, principio VI e raccomandazioni 6 e 7).

Dato che la messa in votazione di candidature non avrà ad oggetto singoli candidati, ma l’insieme di tutti i componenti da eleggere, le proposte dovranno riferirsi all’intera composizione del Consiglio di amministrazione, e dunque contenere un numero di candidati compreso tra cinque e tredici.

 

Termini e modalità per la presentazione delle candidature

Le proposte, sottoscritte dal socio, devono essere presentate presso la Società, entro mercoledì 23 marzo 2022, mediante:

raccomandata

Inviandole con lettera raccomandata A/R all'indirizzo:

Edison Spa
Rif. Corporate Affairs & Governance - "Candidature Assemblea Edison SpA 31 marzo 2022"
Foro Buonaparte, 31, 20121 Milano (MI) – Italia

mail

Via posta elettronica certificata all'indirizzo:

assemblea.azionisti@pec.edison.it

La presentazione delle proposte deve essere corredata dai dati anagrafici del socio richiedente (cognome e nome, luogo e data di nascita) nel caso di persona fisica, oppure denominazione e codice fiscale nel caso di ente o società, e inviate alle Società, unitamente alla comunicazione dell’intermediario attestante la titolarità della partecipazione alla data della richiesta.

Eventuali registrazioni compiute sui conti dell'azionista proponente successivamente al giorno della presentazione delle proposte non rilevano ai fini della legittimazione all’esercizio del diritto.

Insieme alle candidature dovranno essere allegate per ciascun candidato:

  • la dichiarazione di accettazione della candidatura e dell'eventuale nomina;
  • la dichiarazione attestante l’inesistenza di cause di ineleggibilità e di incompatibilità o di decadenza, nonché l’esistenza dei requisiti prescritti dalla normativa e dallo Statuto sociale per la carica;
  • la dichiarazione attestante il possesso dei requisiti di onorabilità richiesti dalla normativa applicabile e dallo Statuto sociale;
  • una dichiarazione attestante l’eventuale possesso dei requisiti di indipendenza, previsti dall’art. 148, comma 3, del TUF quale richiamato dall’art. 147 – ter, comma 4 del TUF e dall’articolo 2, principio VI e raccomandazioni 6 e 7 del Codice di Corporate Governance;
  • il curriculum vitae contenente un’esauriente informativa sulle caratteristiche personali e professionali, con indicazione degli incarichi di amministrazione e controllo ricoperti in altre società

I soci sono invitati ad accompagnare le candidature con un commento che evidenzi le politiche di diversità perseguite.

Si invitano comunque i soci a far pervenire le proposte anche in anticipo rispetto alla data sopraindicata, in modo da poterne dare tempestiva informativa al mercato.

Appena disponibili, e comunque entro venerdì 25 marzo 2022, le candidature e le eventuali ulteriori proposte circa la nomina del Consiglio di Amministrazione saranno messe a disposizione del pubblico presso la Sede e nel presente sito Internet della Società all’indirizzo https://www.edison.it/it/assemblea-degli-azionisti-marzo-2022, e sul meccanismo di stoccaggio autorizzato “eMarket-Storage (www.emarketstorage.com), affinché i titolari del diritto di voto possano prenderne visione ai fini del conferimento delle Deleghe al Rappresentante Designato con relative istruzioni di voto.

Dato che la messa in votazione di candidature non avrà ad oggetto singoli candidati, ma l’insieme di tutti i componenti da eleggere, le proposte dovranno riferirsi all’intera composizione del consiglio di amministrazione, e dunque contenere un numero di candidati compreso tra cinque e tredici.

Ogni eventuale variazione dei dati comunicati che dovesse verificarsi fino al giorno di effettivo svolgimento dell’Assemblea deve essere tempestivamente comunicata alla Società.

Per ulteriori informazioni circa le caratteristiche per la composizione del Consiglio di Amministrazione, e il cumulo di incarichi compatibili con la carica, si rinvia alla relazione illustrativa degli amministratori, che sarà resa disponibile nei modi e nei tempi previsti dalla normativa vigente a disposizione del pubblico, presso la sede della Società, sul presente sito Internet all’indirizzo a questo link e sul meccanismo di stoccaggio autorizzato “eMarket-Storage” (www.emarketstorage.com). 

In caso di proposte di delibera sulla nomina del Consiglio di Amministrazione presentate dai soci, verranno poste in votazione le proposte a partire da quella presentata dai soci che rappresentano la percentuale maggiore del capitale. Solo nel caso in cui la proposta posta in votazione fosse respinta, sarà posta in votazione la successiva proposta in ordine di capitale rappresentato.

Assemblea Ordinaria degli Azionisti 2022

Milano, 31 marzo 2022