Edison: S&P alza il rating a lungo termine a BBB- da BB+ e conferma l’outlook stabile. La società è investment grade

L'agenzia di rating ha alzato anche il merito del credito a breve termine portandolo ad "A-3" da "B".

Milano, 19 giugno 2018 – Edison rende noto che l’agenzia di rating Standard&Poor’s ha riportato oggi il merito di credito della società a livello di investment grade. In particolare S&P ha alzato il rating a lungo termine di Edison a "BBB-" da "BB+" e quello a breve termine ad "A-3" da "B". L’outlook è stabile.

S&P motiva la revisione al rialzo del rating a lungo termine con la robusta performance operativa e il rafforzamento della struttura finanziaria che hanno caratterizzato Edison nel 2017. L’agenzia internazionale ha valutato positivamente anche l’attenzione strategica della società verso le energie rinnovabili e il segmento downstream, ossia le vendite al cliente finale e i servizi di efficienza energetica.

La recente acquisizione del portafoglio clienti di Gas Natural in Italia e l’accordo per rilevare la maggioranza di Zephyro, sono manifestazioni concrete di questo riposizionamento verso il mercato finale e aprono la strada allo sviluppo di sinergie con le attività di importazione e approvvigionamento del gas.

Il rating di S&P tiene conto del fatto che Edison ha una posizione primaria nel mercato del gas e dell’elettricità, ha un parco di generazione elettrica diversificato, ha una dimensione critica e ampiamente diversificata nell'approvvigionamento del gas ed è pienamente integrata all'interno del Gruppo EDF. Questi aspetti positivi sono in parte bilanciati dalla dimensione e da margini relativamente più volatili e contenuti rispetto al settore, dalla presenza nell'E&P, considerato più rischioso, nonché dalle incertezze regolatorie e di mercato attualmente presenti in Italia.

Il rating "BBB-" di Edison è attribuito sulla base del merito di credito individuale della società, senza il supporto derivante dall'appartenenza al Gruppo EDF.

L’outlook Stabile riflette l’attesa di S&P che Edison sia in grado di generare flussi di cassa operativi stabili beneficiando di contratti di approvvigionamento gas maggiormente allineati al mercato, un parco efficiente di generazione elettrica e un contributo crescente delle rinnovabili. Secondo Standard&Poor’s, Edison dispone della flessibilità finanziaria per sostenere il proprio sviluppo strategico sia per mezzo di acquisizioni sia attraverso la crescita organica.

Nel documento in allegato, si riporta il testo integrale del comunicato stampa diramato da S&P il 19 giugno 2018.

Scarica il documento
CONTATTI

Ufficio Stampa

Elena Distaso

Telefono: +39 02 62228522
Cellulare: +39 338 2500609

Email: elena.distaso@edison.it

Lucia Caltagirone

Telefono: +39 02 62228283
Cellulare: +39 331 6283718

Email: lucia.caltagirone@edison.it

Antonio Caramia

Telefono: +39 02 62228165
Cellulare: +39 366 8342902

Email: antonio.caramia@edison.it

Lorenzo Matucci

Telefono: +39 02 62227806
Cellulare: +39 337 1500332

Email: lorenzo.matucci@edison.it

CONTATTI

Investor Relations

Valeria Minazzi

Telefono: +39 02 62227889
Fax: +39 02 62227847

Email: valeria.minazzi@edison.it