Edison Next, Comunità Montana, Bim e Consorzio Valle Camonica Servizi firmano accordo per decarbonizzazione in Valle Camonica

Milano, 19 maggio 2022 – Edison Next, Comunità Montana e Bacino Imbrifero Montano (BIM) insieme al Consorzio Valle Camonica Servizi hanno firmato un accordo per lo sviluppo di una piattaforma territoriale dedicata alla realizzazione di iniziative per la decarbonizzazione del territorio della Valcamonica, con particolare riguardo al settore delle attività industriali energivore e della mobilità sostenibile locale e regionale, in un'ottica di riduzione del loro impatto ambientale, prendendo in considerazione diverse soluzioni, tra le quali la produzione locale di idrogeno verde tramite elettrolisi.

“Siamo un operatore energetico fortemente impegnato nella transizione ecologica del Paese. - dichiara Giovanni Brianza, Amministratore Delegato di Edison Next. - Il nostro ruolo è quello di accompagnare i territori nel loro percorso di decarbonizzazione trovando le soluzioni che si adattano meglio alle caratteristiche specifiche di ogni singolo contesto, valutando insieme ai nostri partner opportunità e vantaggi ambientali, economici e sociali. In questo quadro, Edison Next sta già sviluppando numerosi progetti integrati con benefici ambientali sul territorio che vedono l’utilizzo di diversi vettori energetici, tra cui l’idrogeno, in tutti gli usi finali, dalla generazione elettrica, all’industria, alla mobilità sostenibile”.

Siamo soddisfatti per l’accordo sottoscritto tra Edison Next e le comunità territoriali vallive per definire insieme - dichiarano il Presidente di BIM e Comunità Montana Alessandro Bonomelli ed il Presidente del Consorzio Valle Camonica Servizi Oliviero Valzelli - modelli e percorsi di sostenibilità e di decarbonizzazione della Valle Camonica. Con Valle Camonica Servizi opereremo per sostenere tutte quelle iniziative sul territorio che ci possano far raggiungere obiettivi di miglioramento delle performances ambientali, soprattutto nella produzione sostenibile e di risparmio nei settori dell’energia e dei trasporti”.

La cooperazione oggetto dell’accordo consentirà di valorizzare le molteplici sinergie già esistenti tra Edison e le comunità territoriali della Valle Camonica, in particolare attraverso la consolidata storica presenza di Edison nella Valle con i propri impianti di produzione di energia idroelettrica, la presenza di numerose industrie energivore e la presenza della municipalizzata multiutility locale (Consorzio Valle Camonica Servizi) che già opera nel campo della distribuzione di gas ed energia elettrica in tutto il territorio vallivo.

Edison Next metterà a disposizione dei partner il proprio know-how e best practice per l'individuazione delle soluzioni tecniche ottimali di decarbonizzazione e il contestuale sviluppo di progetti, tecnologie e modalità operative.

Comunità Montana, BIM e Consorzio Valle Camonica Servizi attiveranno le possibili sinergie e collaborazioni con gli stakeholders del territorio della Valcamonica, propedeutiche all'implementazione degli obiettivi di decarbonizzazione dell’accordo, facendo leva in particolare sul forte orientamento delle comunità territoriali ad implementare i principi di sostenibilità assunti nell’ambito del programma MaB UNESCO della Riserva della Biosfera camuno – sebina.

Scarica il documento
CONTATTI

Ufficio Stampa

Elena Distaso

Telefono: +39 02 62228522
Cellulare: +39 338 2500609

Email: elena.distaso@edison.it

Lorenzo Matucci

Telefono: +39 02 62227806
Cellulare: +39 337 1500332

Email: lorenzo.matucci@edison.it

Davide Calvi

Telefono: +39 02 62227834
Cellulare: +39 337 1108265

Email: Davide.calvi@edison.it

Lucia Caltagirone

Telefono: +39 02 62228283
Cellulare: +39 331 6283718

Email: lucia.caltagirone@edison.it

Antonio Caramia

Telefono: +39 02 62228165
Cellulare: +39 366 8342902

Email: antonio.caramia@edison.it