Gasdotto Eastmed

Il progetto EastMed si riferisce a un gasdotto onshore/offshore che collegherà direttamente le risorse di gas dell’Est Mediterraneo con la rete Europea del gas naturale.

Il gasdotto con una lunghezza di circa 1900 km, è progettato per trasportare 10 miliardi di metri cubi all’anno dalle riserve di gas recentemente scoperte nel bacino Levantino, fino alle rete nazionale greca e, attraverso il gasdotto Poseidon, fino in Italia.

Il progetto è sviluppato dalla società IGI Poseidon S.A. è una società di diritto greco, partecipata in modo paritetico da DEPA S.A. e da Edison International Holding (100% Edison S.p.A.).

Maggiori informazioni su http://www.igi-poseidon.com/en