Edison: L’Assemblea degli azionisti approva il bilancio d’esercizio e rinnova il CDA

Milano, 2 aprile 2019 - L’Assemblea degli azionisti di Edison, riunitasi oggi presso la sede di Foro Buonaparte, ha nominato il consiglio di amministrazione, mantenendone inalterato il numero dei componenti (nove).

Su proposta dell’azionista di controllo TDE sono stati confermati: Jean-Bernard Lévy, nominato anche Presidente, Marc Benayoun, Sylvie Jehanno, Béatrice Bigois, Nicole Verdier-Naves e gli amministratori indipendenti, Paolo di Benedetto e Nathalie Tocci. Sono stati nominati nuovi amministratori Xavier Girre e, tra gli indipendenti, Fabio Gallia che, al pari di Paolo di Benedetto e Nathalie Tocci, si è qualificato indipendente ai sensi del D.Lgs 58/1998 (TUF) e del Codice di Autodisciplina di Borsa Italiana Spa, adottato dalla Società. Il Consiglio di Amministrazione resterà in carica per tre esercizi e quindi fino all’assemblea per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2021.

Il curriculum vitae degli amministratori è disponibile sul sito www.edison.it

L’Assemblea ha poi fissato il compenso annuo lordo per ciascun Amministratore in 50.000 euro, oltre a un gettone di presenza di 1.800 euro lordi per riunione del Consiglio di Amministrazione cui l’Amministratore partecipi. Come di prassi, i compensi destinati ai membri di provenienza EDF del consiglio saranno corrisposti direttamente all’azienda di appartenenza.

L’assemblea ha quindi approvato il bilancio della capogruppo Edison Spa relativo all’esercizio 2018, che si è chiuso con un ritorno all’utile per 55 milioni di euro, rispetto alla perdita di 184 milioni di euro dell’anno precedente.  L’utile è stato riportato a nuovo previo accantonamento del 5% alla riserva legale. Come già anticipato il 14 febbraio 2019, agli azionisti di risparmio non verrà assegnato alcun dividendo privilegiato e, quindi, neppure agli azionisti ordinari, in quanto le riserve risultanti dal bilancio 2018 approvato non sono sufficienti a ripianare integralmente le perdite degli esercizi passati. Conseguentemente gli azionisti di risparmio hanno definitivamente perso il diritto al dividendo privilegiato relativo all’esercizio 2014 sino ad ora non corrisposto. Si ricorda che per tale ragione è stata loro riconosciuto il diritto a convertire le loro azioni in azioni di risparmio; diritto che doveva essere esercitato nel periodo 15 febbraio - 1 aprile 2019 e la cui efficacia era condizionata all’approvazione del bilancio da parte dell’odierna assemblea. I risultati delle conversioni intervenute saranno resi noti nei prossimi giorni e le azioni ordinarie rivenienti dall’esercizio di tale diritto saranno rese disponibili in data 5 aprile 2019. A sua volta il Gruppo Edison ha archiviato il 2018 con un ritorno in utile di 54 milioni di euro e un incremento dei ricavi di vendita del 4,3% a 9.159 milioni di euro, a testimonianza della validità delle scelte strategiche degli ultimi anni.

L’Assemblea ha quindi espresso voto favorevole sulla Prima Sezione della Relazione sulla Remunerazione.

Si informa che il verbale dell’Assemblea sarà messo a disposizione del pubblico con le modalità e nei tempi previsti dalla normativa vigente.

Si riporta di seguito l’esito delle votazioni:

Punto all’ordine del giorno Azioni rappresentate in Assemblea e per le quali è stato espresso il voto % sul Capitale sociale con diritto di voto Numero di Azioni Favorevoli Numero di Azioni Contrarie Numero di Azioni Astenute
Punto 1. all’ordine del giorno
(Bilancio al 31 dicembre 2018)
5.241.614.573 99,52 5.241.587.993 25.080 1.500
Punto 2. all’ordine del giorno
(Destinazione dell’utile dell’esercizio 2018)
5.241.614.573 99,52 5.241.587.993 25.080 1.500
Punto 3. all’ordine del giorno
(Consultazione sulla “Prima Sezione” della Relazione sulla Remunerazione)
5.241.614.573 99,52 5.241.599.493 - 15.080
Punto 4. all’ordine del giorno
(Determinazione del numero degli Amministratori)
5.241.614.573 99,52 5.241.599.493 - 15.080
Punto 5. all’ordine del giorno
(Nomina del Consiglio di Amministrazione)
5.241.614.573 99,52 5.293.730.049 1.598.552 285.972
Punto 6. all’ordine del giorno
(Nomina del Presidente del Consiglio di Amministrazione)
5.241.614.573 99,52 5.293.730.049 1.598.552 285.972
Punto 7. all’ordine del giorno
(Determinazione della durata in carica degli Amministratori)
5.241.614.573 99,52 5.241.587.993 3.630 22.950
Punto 8. all’ordine del giorno
(Determinazione del compenso del Consiglio di Amministrazione)
5.241.614.573 99,52 5.239.890.421 1.429.100 295.052

***

Obblighi informativi verso il pubblico previsti dalla delibera Consob n. 11971 del 14.5.1999 e successive modifiche

Scarica il documento
CONTATTI

Ufficio Stampa

Elena Distaso

Telefono: +39 02 62228522
Cellulare: +39 338 2500609

Email: elena.distaso@edison.it

Lucia Caltagirone

Telefono: +39 02 62228283
Cellulare: +39 331 6283718

Email: lucia.caltagirone@edison.it

Antonio Caramia

Telefono: +39 02 62228165
Cellulare: +39 366 8342902

Email: antonio.caramia@edison.it

Lorenzo Matucci

Telefono: +39 02 62227806
Cellulare: +39 337 1500332

Email: lorenzo.matucci@edison.it

Davide Calvi

Telefono: +39 02 62227834
Cellulare: +39 337 1108265

Email: Davide.calvi@edison.it

 

 

 

 

CONTATTI

Investor Relations

Valeria Minazzi

Telefono: +39 02 62227889
Fax: +39 02 62227847

Email: valeria.minazzi@edison.it