Edison inaugura le 'Officine' a Torino: uno spazio polifunzionale dedicato a innovazione, ricerca e sviluppo in collaborazione con il Politecnico e le istituzioni locali

Edison inaugura le 'Officine' a Torino: uno spazio polifunzionale dedicato a innovazione, ricerca e sviluppo in collaborazione con il Politecnico e le istituzioni locali

Le Officine Edison sono un nuovo luogo di innovazione, ricerca e sviluppo dove l'azienda insieme a Politecnico di Torino, istituzioni, imprese, start-up e Pubblica Amministrazione lavora alle nuove sfide del settore energetico e non solo. Trasformazione digitale, smart-home, mobilità elettrica e rigenerazione urbana sono solo alcuni temi di dibattito e di attività protagonisti alle Officine Edison.

Torino, 14 giugno 2018 – Nasce Officine Edison, uno spazio di innovazione e contaminazione con la città e il territorio che ha preso vita dalla collaborazione con il Politecnico di Torino e che è dedicato alla ricerca nel settore energetico. L'innovazione tecnologica, la ricerca e lo sviluppo sono essenziali per cogliere le nuove opportunità e le sfide future in campo energetico imposte dai cambiamenti climatici e dalle trasformazioni in ambito socioeconomico. Officine Edison risponde a queste sfide puntando su innovazione, creatività, coworking e formazione e beneficia di una collocazione di eccellenza, nel cuore di Torino, a fianco del Politecnico nel cosiddetto "miglio dell'innovazione".

Grazie alla stretta e proficua collaborazione con il Politecnico di Torino e altre università, le grandi imprese, le start-up e la Pubblica Amministrazione, Officine Edison punta a creare servizi innovativi di efficienza e risparmio energetico attraverso un approccio data science che sia in grado di accompagnare lo sviluppo del Paese verso un futuro di energia sostenibile. Le aree tematiche ruotano intorno ai big data analytics, mobilità elettrica, ottimizzazione, efficienza energetica per il territorio e soluzioni intelligenti per la casa connessa e per la città.

"L’intero ecosistema dell'innovazione potrà lavorare insieme in un ambiente che stimola la contaminazione e l’innovazione valorizzando la complementarietà e il know-how di tutti i soggetti coinvolti. - dichiara Marc Benayoun, Amministratore Delegato di Edison - Sono certo che Officine Edison e l’Energy Center House che lo ospita, diventeranno un caso esemplare di come imprese, istituzioni e mondo accademico siano in grado di dare un contributo concreto alla transizione energetica, accompagnando il sistema Paese verso un mondo sempre più low carbon e a misura delle comunità e delle imprese del territorio."

Alla cerimonia di inaugurazione, sono intervenuti, tra gli altri - Sergio Chiamparino, Presidente Regione Piemonte; Chiara Appendino, Sindaco Città di Torino; Patrizia Lombardi, Prorettrice Politecnico di Torino; Francesco Profumo, Presidente Compagnia di San Paolo; Giovanni Quaglia, Presidente Fondazione CRT insieme a Marc Benayoun, Amministratore Delegato Edison e Claudio Serracane, Direttore Research, Development & Innovation Edison.

A Officine Edison alcuni progetti sono già stati avviati: è in corso, con il centro interdipartimentale smartdata@polito, un processo di modellazione degli edifici basato su open data. Su iniziativa di FCA Energy centrale e in collaborazione con il Centro Interdipartimentale per l’energia del Politecnico, Officine Edison sta inoltre lavorando alla modellizzazione e l’ottimizzazione di processi industriali utilizzando tecniche di machine learning.

Infine, Edison utilizzerà questo spazio per iniziative di informazione e divulgazione finalizzate a promuovere sul territorio l’introduzione e l’utilizzo di servizi e prodotti nel campo dell’efficientamento e del risparmio energetico.  Officine Edison ospita l’Energy Efficiency Campus e le lezioni del Master di secondo livello in Efficienza Energetica e sostenibilità nell’industria che, ideato e progettato dallo stesso Politecnico di Torino insieme a Edison Fenice, è uno dei primi master in Europa interamente dedicato a formare i professionisti per la gestione efficiente dell’energia.

Le Officine Edison sono solo l’ultima delle piattaforme di Edison dedicate all’innovazione e rispondono a una trasformazione profonda che la società ha deciso di avviare a partire dal proprio interno. A marzo Edison si è data una nuova organizzazione con l’obiettivo di favorire un approccio maggiormente integrato dei fattori di innovazione tecnologica, digitale e di business. È stata creata una nuova divisione che assicura il coordinamento tra la strategia, lo sviluppo, l’innovazione e di trasformazione digitale dell’azienda.

Edison ha recentemente stretto una partnership strategica con Idinvest Partners, operatore primario del private equity, per entrare nel fondo di venture capital Electranovacapital II che investe in tutto il mondo nelle start-up dedicate a Smart Energy, Smart Building & Industry, New Mobility e Tecnologie Abilitanti. Questa partnership prevede l'opportunità per Edison di co-investire in quelle startup che sono di particolare interesse per la società avvicinandola alle realtà imprenditoriali più innovative a livello internazionale e assicurandole così la possibilità di entrare rapidamente in nuovi segmenti di mercato. Inoltre, favorisce lo sviluppo dell’ecosistema italiano dell’innovazione grazie all’impegno a destinare parte degli investimenti proprio alle realtà emergenti del nostro Paese.

Scarica il documento

Edison e l'innovazione

Nuova organizzazione aziendale e adesione al fondo di investimento Idinvest Partners: Edison guarda sempre più al futuro.

Officine Edison

Dalla collaborazione con il Politecnico di Torino e le Pubbliche Amministrazioni locali, nasce lo spazio che, con la contaminazione di idee, affronterà le sfide del settore energetico.

CONTATTI

Ufficio Stampa

Elena Distaso

Telefono: +39 02 62228522
Cellulare: +39 338 2500609

Email: elena.distaso@edison.it

Lucia Caltagirone

Telefono: +39 02 62228283
Cellulare: +39 331 6283718

Email: lucia.caltagirone@edison.it

Antonio Caramia

Telefono: +39 02 62228165
Cellulare: +39 366 8342902

Email: antonio.caramia@edison.it

Lorenzo Matucci

Telefono: +39 02 62227806
Cellulare: +39 337 1500332

Email: lorenzo.matucci@edison.it

Davide Calvi

Telefono: +39 02 62227834
Cellulare: +39 337 1108265

Email: Davide.calvi@edison.it