Management

Paolo Quaini

Energy & environmental services market

Arriva alla sede milanese di Edison, assumendo la carica di Innovation manager nella divisione Corporate Strategy dopo dieci anni di servizio presso PwC Consulting, periodo in cui si è occupato di svariati settori industriali.

Non appena il commercio delle'energia diventa realtà in Italia, è nominato Portfolio Manager con responsabilità delle attività di Energy trading a breve e lungo termine in Italia e all'estero (Francia, Germania, Svizzera, Grecia, Slovenia).  

Nel 2009 è alla guida della start-up della nuova azienda per i servizi di efficienza energetica. Si occupa di sviluppare la nuova offerta, concentrandosi in particolar modo sull'approccio ESCo (Energy Service Company), che si basa sul contratto di rendimento energetico (o Energy performance contract, secondo la metodologia IPMVP), su investimenti compiuti da Edison, e sul deconsolidamento delle strutture contrattuali (lato cliente). Riceve inoltre la nomina a membro del CdA in varie società del Gruppo Edison, e diventa AD delle società acquisite nel settore dell'efficienza energetica.

Nel 2014 entra a far parte del gruppo di manager a supporto del membro del Comitato Esecutivo di EDF responsabile delle attività commerciali del gruppo, in Francia e all'estero, con particolare attenzione per la  EDF Smart City Strategy, IoT, complesse soluzioni contrattuali a lungo termine e partenariati industriali e finanziari.

A partire da settembre 2016 è a capo della Divisione Servizi Energetici del Gruppo Edison.

 

Vedi gli altri membri del management