LE PERSONE E IL TALENTO
Il nostro impegno per la parità di genere

Dalla storia di Maria Artini al nostro recente impegno per combattere i pregiudizi di genere con l'istruzione: diamo pari opportunità a energie diverse.

La storia di successo di Maria Artini

Il nostro impegno per promuovere la parità di genere inizia nel 1919 con Maria Artini, la prima donna italiana a laurearsi presso il Politecnico di Milano in ingegneria elettrotecnica.

Subito dopo la laurea inizia a lavorare in Edison arrivando a ricoprire ruoli dirigenziali e collaborando alla progettazione e costruzione della prima linea elettrica ad altissima tensione (130 kV) del Paese, la Brugherio-Parma.

Dal 1936 al 1946 organizza e dirige l’ufficio statistiche della Edison tornando ad occuparsi in seguito di linee elettriche ad altissima tensione.

"Costituire un gruppo multiculturale e polifunzionale con parità di genere è soprattutto per me un tema di performance."

Marc Benayoun

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Spegni i pregiudizi e deploy your talents!

Per il quinto anno consecutivo torniamo tra i banchi di scuola con il progetto Deploy your talents per promuovere lo studio delle discipline STEM da parte delle studentesse e combattere i pregiudizi di genere. Perché l'energia delle donne può aiutare il cambiamento.

EVENTI

Il tempo delle donne: essere smart in un mondo in cambiamento

Per accelerare i cambiamenti è necessario condividere idee, storie e azioni. Per questo siamo tornati all'evento del Corriere della Sera per il secondo anno, dopo aver stimolato nella prima edizione la riflessione sugli stereotipi di genere raccontando il ruolo delle donne nelle discipline scientifiche.