Funzionamento

Il Collegio si deve riunire almeno ogni novanta giorni. Le riunioni possono tenersi per tele-video conferenza a condizione che tutti i partecipanti possano essere identificati e siano in grado di seguire la discussione, di intervenire in tempo reale alla trattazione degli argomenti affrontati nonché di ricevere, trasmettere e visionare documenti.

Il Presidente del Collegio Sindacale svolge funzioni di coordinamento dei lavori di tale organo e di raccordo con gli altri organismi aziendali coinvolti nel governo del sistema dei controlli. Infatti un sindaco, di norma il Presidente del Collegio, viene invitato a prendere parte alle riunioni del Comitato per la Remunerazione e a quelle dell’Organismo di Vigilanza. Tutti i sindaci sono inoltre stati informati delle convocazioni delle riunioni del Comitato Indipendenti e almeno uno di essi vi ha di norma preso parte. Lo scambio di informazioni tra il Collegio Sindacale e il Comitato Controllo e Rischi avviene attraverso la sistematica partecipazione di uno o più sindaci alle riunioni del Comitato, mentre un rappresentante della Società di Revisione viene periodicamente invitato alle riunioni del Collegio per dare conto dell’esito dei controlli svolti. Il Collegio Sindacale riunisce inoltre, di norma una volta all’anno, i collegi sindacali delle principali controllate per uno scambio di informazioni sul generale andamento dell’attività sociale.

Con riferimento alla attuazione di specifiche iniziative finalizzate a fornire al Collegio Sindacale una adeguata conoscenza del settore di attività in cui opera la Società, delle dinamiche aziendali e della loro evoluzione, nonché del quadro normativo e autoregolamentare di riferimento, il Collegio Sindacale, oltre a prendere parte agli approfondimenti svolti in sede di riunione del Consiglio di Amministrazione sulle diverse tematiche afferenti il business del Gruppo, incontra, con sistematicità, i Direttori delle principali Funzioni aziendali, che provvedono a fornire, in coordinamento con l’Amministratore delegato, gli approfondimenti richiesti dall’organo, mettendo a disposizione del Collegio la relativa documentazione di supporto.

Il Collegio Sindacale ha fatto propria la raccomandazione del Codice di dichiarare l’interesse proprio o di terzi in specifiche operazioni sottoposte al Consiglio di Amministrazione. Nell’espletamento delle proprie funzioni il Collegio Sindacale si avvale di un’apposita struttura aziendale facente capo alla segreteria del Consiglio di Amministrazione.

Riunioni del collegio sindacale nel 2018

Sindaci Numero presenze Percentuale
In carica al 31 dicembre 2018
Serenella Rossi 16 su 16 100
Lorenzo Pozza 16 su 16 100
Gabriele Villa 15 su 16 94

La durata media di ciascuna riunione è stata di circa due ore.