Vacanze green: 10 mete sostenibili in giro per il mondo

Alla scoperta di alcuni dei luoghi più sostenibili del pianeta. Per mettersi subito in viaggio o per trovare l’ispirazione per la prossima vacanza.

C’è chi è già in ferie e chi sta ancora facendo il conto alla rovescia. Chi ha già pianificato tutto con mesi di anticipo e chi è ancora alla ricerca di ispirazione. 
Se vi sentite parte del secondo gruppo di persone, probabilmente tra poco avrete le idee più chiare sulle vostre vacanze. Se avete già lasciato la città, prendete comunque appunti: la vostra prossima meta potrebbe essere una tra queste dieci.
Vi presentiamo dei luoghi da sogno, geograficamente vicini o lontani, che hanno un punto in comune: hanno scommesso sulle rinnovabili. E che, anche per questo, valgono sicuramente una visita.

ISOLE EGADI
L’arcipelago della costa occidentale siciliana sta già mettendo in atto le direttive del decreto per le fonti rinnovabili: sono stati installati un impianto per il compostaggio dei rifiuti e uno per il trattamento e il riuso delle acque reflue ed è stata costruita una casa dell'acqua alimentata con pannelli fotovoltaici. Le Egadi stanno diventando a tutti gli effetti un laboratorio italiano dell’energia sostenibile. 

EL HIERRO
È la più piccola delle Canarie ed è anche la prima isola ad aver raggiunto l'autosufficienza energetica grazie alle energie rinnovabili, grazie al lavoro combinato di due centrali: una idroelettrica e una eolica.

TILOS
Un’altra piccola isola, stavolta in Grecia, nel Dodecanneso. Tilos è l’unica isola 100% green del Mediterraneo. Un primato che ha raggiunto sfruttando l’energia del sole e del vento.

ISOLE ORCADI
Un arcipelago che conta ben 70 Isole, nel nord della Scozia. Qui, a produrre energia pulita è l’oceano: l’energia cinetica del suo moto ondoso viene convertita in energia elettrica.

CAPO VERDE
Dieci isole di origine vulcanica, immerse nell'oceano Atlantico. Capo Verde ha come obiettivo quello di diventare 100% green entro il 2020, grazie a investimenti su fotovoltaico ed eolico.

Isole Egadi
El Hierro
Tilos
Isole Orcadi
Capo Verde

PARCO DELLE DOLOMITI FRIULANE
Un’area naturale di circa 37mila ettari, un grande esempio di filosofia green. Nel Parco Naturale delle Dolomiti Friulane tutto è pensato in ottica sostenibile: il turismo, le attività organizzate,  gli alloggi.

ENGADINA
Una delle valli abitate più alte d’Europa. Qui, gli impianti di risalita sono alimentati dai pannelli solari, tra vette delle sue montagne si trova un grande impianto eolico e su uno dei suoi laghi, quello di St. Moritz, sorge una piccola centrale idroelettrica, la più antica della Svizzera.

DANIMARCA
Il Paese delle rinnovabili, per eccellenza. La Danimarca è sempre stata all’avanguardia nel settore dell’energia pulita: le prime turbine eoliche sono state installate negli anni Settanta, adesso l’obiettivo è diventare “carbon neutral” entro il 2050.

SVEZIA
Sostenibile anche quando si parla di turismo. La Svezia ha introdotto due organizzazioni dedicate all’ecoturismo: un volo charter e un marchio che certifica le agenzie di viaggio green. Inoltre, una delle regole del Paese è che ognuno è libero di fare escursioni ovunque, a patto che tutto rimanga com'é.

URUGUAY
Nel maggio dello scorso anno, l’Uruguay ha raggiunto un importante obiettivo: è diventato il Paese dell’America Latina con la più alta percentuale di energia eolica. La sua strategia energetica punta su centrali idroelettriche, fotovoltaico e biomasse.

Dolomiti friulane
Engadina
Danimarca
Svezia
Uruguay

Le fonti rinnovabili vengono abbracciate ovunque, dalle isole più piccole ai grandi Paesi, dall’Europa al Sud America. La vostra prossima destinazione sarà green?