Israele

Israele

Israele è una delle aree più interessanti del Mediterraneo orientale (Levantine Basin) per l’esplorazione degli idrocarburi. Negli ultimi dieci anni sono stati scoperti diversi miliardi di metri cubi di gas al largo di Israele da parte di Noble Energy e partner locali. L’attività di Edison è iniziata nel 2011 con uno studio regionale. Dopo aver valutato diverse opportunità, nel 2012 Edison ha negoziato con Ratio Oil il farm-in nel permesso GAL. Il permesso copre 1.770 chilometri quadrati, in 1.100 – 1.600 metri di acqua ed è ubicato nel cono sudoccidentale dell’area economica esclusiva di Israele, a 150 chilometri al largo.

Edison, con una partecipazione del 20%, è stata nominata dalla Commissione Petrolifera come Operatore in acque profonde all’interno della Joint Venture. Agli inizi del 2013 la Commissione petrolifera ha approvato la trasformazione del permesso Gal in due licenze separate, Neta e Royee, che coprono la maggior parte dell’area precedentemente presidiata dal permesso Gal.